Pensieri

Piove! Che tragedia!

Leggendo Vittorio Gallese, uno dei maggiori neuroscienziati contemporanei, scopritore insieme ad altri ricercatori dell’Università di Parma coordinati da Giacomo Rizzolatti dei neuroni specchio, ho trovato conferma definitiva di qualcosa che possiamo osservare quotidianamente: l’influenza delle nostre “allucinazioni” sugli stati d’animo nostri ed altrui. Fino a pochi anni fa (!) si sosteneva che chi avesse le allucinazioni fosse pazzo, come chi…

Leggi qui

Spud Webb: un messaggio per il 2011…

Mi ricordo che a quei tempi ero un ragazzino e mi piaceva guardare in Tv il basket, quello dell’NBA.  Nonostante non fossi una “torre” mi piaceva a volte fare qualche tiro al campetto dell’oratorio. I miei amici, più appassionati di me a quello sport, seguivano anche in televisione la famosa “gara delle schiacciate“, lo Slam Dunk Contest: un appuntamento imperdibile…

Leggi qui

Lo Spirito di Natale…

Arriva come ogni anno, ed è un momento davvero particolare. “Ci si sente tutti più buoni” “Si respira lo Spirito di Natale” Come mai si dicono queste due frasi? Sono certo che anche tu le hai pronunciate, e più di una volta. Effettivamente l’atmosfera natalizia è magica. Sarà il freddo, che obbliga a  restare più a lungo in casa, oppure…

Leggi qui

Lie to Me, Paul Ekman e Edgar Allan Poe…

Il grande Paul Ekman, famosissimo psicologo e probabilmente uno dei massimi esperti di comunicazione non verbale, sostiene che solamente copiando dettagliatamente l’espressione di un’altra persona possano emergere gradualmente in noi le sue stesse emozioni. Nel nostro interno esiste una sorta di memoria delle micro espressioni facciali che ci rimanda alle sensazioni interne che abbiamo “catalogato” in anni di vita proprio…

Leggi qui

Steve Jobs: “siate affamati, siate folli”

Questo video per me rappresenta molto. L’ho visto la prima volta nel 2007 grazie ad un amico straordinario che me lo presentò come un insegnamento di cui tener conto. Voglio condividerlo con te, perchè spesso quando parlo dei concetti di “fallimento” e di “cambiamento” mi ritorna in mente, e mi suggerisce delle inaspettate chiavi di lettura della realtà… Tra le…

Leggi qui

Ascoltando l’eco…

“Un ragazzino e suo padre passeggiavano tra le montagne… All’improvviso il ragazzino inciampò, cadde e, facendosi male, urlò: “AAAhhhhhhhhhhh!!!”. Con suo gran stupore il bimbo sentì una voce venire dalle montagne che ripeteva: “AAAhhhhhhhhhhh!!!” Con curiosità, egli chiese: “Chi sei tu?” e ricevette la risposta: “Chi sei tu?” Dopo il ragazzino urlò: “Io ti sento! Chi sei?” e la voce…

Leggi qui