Tag: contagio emotivo

Video integrale: Giacomo Rizzolatti e Matteo Rizzato a PordenoneLegge 2013

Pubblico con grande piacere il video della lectio magistralis del Prof. Giacomo Rizzolatti su neuroni specchio ed empatia il 22 settembre 2012 presso lo storico Convento di San Francesco di Pordenone. Il Professore ha avuto la generosità di regalarci un’ora di neuroscienza e nella stessa occasione ho annunciato l’uscita del libro “io sono il tuo specchio” (di Matteo Rizzato e…

Leggi qui

IL SORRISO E’ CONTAGIOSO ?

In un’intervista sul quotidiano Repubblica del 27 agosto scorso, il Prof. Giacomo Rizzolatti spiega bene come anche i sentimenti siano “contagiosi”. E’ sempre una gioia per me quando la scienza conferma intuizioni pratiche e soprattutto quando grazie a scoperte scientifiche si possa giungere a grandi evoluzioni comportamentali quotidiane. E’ il caso descritto in questa intervista,  specialmente quando il Professore parla…

Leggi qui

Piove! Che tragedia!

Leggendo Vittorio Gallese, uno dei maggiori neuroscienziati contemporanei, scopritore insieme ad altri ricercatori dell’Università di Parma coordinati da Giacomo Rizzolatti dei neuroni specchio, ho trovato conferma definitiva di qualcosa che possiamo osservare quotidianamente: l’influenza delle nostre “allucinazioni” sugli stati d’animo nostri ed altrui. Fino a pochi anni fa (!) si sosteneva che chi avesse le allucinazioni fosse pazzo, come chi…

Leggi qui

Lo Spirito di Natale…

Arriva come ogni anno, ed è un momento davvero particolare. “Ci si sente tutti più buoni” “Si respira lo Spirito di Natale” Come mai si dicono queste due frasi? Sono certo che anche tu le hai pronunciate, e più di una volta. Effettivamente l’atmosfera natalizia è magica. Sarà il freddo, che obbliga a  restare più a lungo in casa, oppure…

Leggi qui

Contagio collettivo? Da Adam Smith a Darwin…

Gli esempi che troviamo in letteratura a riprova dell’esistenza del sistema specchio nella natura umana sono molteplici. Mi imbatto spesso in citazioni davvero stupefacenti, che a dispetto dell’epoca nella quale sono state dette risultano addirittura più evolute di molti studi ed insegnamenti di comunicazione interpersonale. Bastano esse stesse ad insegnarci tantissimo. Adam Smith, nella seconda metà del 1700 ci regalò…

Leggi qui