Neuroni specchio

Leggendo il “ribelle” Jung…

Grazie alla riflessione di un lettore, ho approfondito alcuni temi e trovato una frase di Jung (allievo di Freud, che poi rinnegò il suo maestro) che voglio riportarti: “L’incontro con se stessi è una delle esperienze più sgradevoli alle quali si sfugge proiettando tutto ciò che è negativo sul mondo circostante. Chi è in condizione di vedere la propria ombra…

Leggi qui

Nuove frontiere: il “Mirror Marketing”

Secondo te che rumore fa lo scorrere di quest’acqua nella fotografia? Che sensazioni ti dà? Magari non tutti provano sensazioni positive. A volte le immagini che vediamo ci fanno “entrare” in quella realtà, e possiamo provare sensazioni che ci piacciono molto, proiettando quello che più desideriamo. Prova ora a pensare al volto di una persona che conosci, mentre sta immaginando…

Leggi qui

Neuroni specchio ed empatia…

Ecco spiegato perché ti dà così tanto fastidio avere a che fare con persone che “diffondono” negatività! Non hai alcuna voglia di “imitarle”, chiaramente, e provi disagio a relazionarti con loro, perchè ti predispongono a provare gli stati d’animo che vedi in loro. Tutto questo è dovuto ai neuroni specchio. Hai presente quando si viene avvicinati dalla classica persona ansiosa?…

Leggi qui

Che cosa sono i neuroni specchio?

I neuroni specchio sono “cellule del nostro cervello che ci permettono di ricondurre a un formato comune ciò che percepiamo e ciò che sappiamo fare”. Cosa significa? In pratica, quando vediamo un altro compiere un’azione, dentro di noi si attivano i neuroni specchio, e questo ci fa “vivere” l’azione osservata proprio come se fossimo noi ad eseguirla. Osservate la vignetta:…

Leggi qui

Chi dobbiamo ringraziare e perchè?

La scoperta dei neuroni specchio e del sistema specchio è il frutto del lavoro negli ultimi trent’anni di un gruppo di grandi scienziati italiani: Fogassi, Fadiga, Gallese, di Pellegrino, sotto la coordinazione del Prof. Giacomo Rizzolatti. I membri di questo meraviglioso gruppo sono riusciti, grazie alla loro capacità di andare oltre gli schemi tradizionali della ricerca neurofisiologica, ad accedere a…

Leggi qui